Come scegliere l’etichettatrice quella giusta per il tuo business

L’etichettatrice è fondamentalmente un distributore o dispenser computerizzato di etichette che stampa direttamente su cartoncino o materiali autoadesivi. Una macchina etichettatrice con display elettronico incorporato e tastiera per l’uso a mani libere è nota come etichettatrice/dispenser. Queste macchine sono disponibili in diverse forme, dimensioni, tipi e fasce di prezzo. Prima di decidere quale tipo è meglio per il tuo business, è importante capire quali sono le tue esigenze particolari. Ecco alcune delle più comuni etichettatrici utilizzate oggi:

Le etichettatrici oggi più diffuse e utilizzate sono le cosiddette macchine a nastro in rilievo. Questo tipo di etichettatrice è costruita con una tastiera incorporata. È dotata di due rulliere incorporate, regolabili separatamente, per far scorrere la carta attraverso i rulli della carta, e di un nastro d’inchiostro azionato da un motore opzionale. Una volta che la carta è passata attraverso le rulliere, l’inchiostro magnetico si diffonde uniformemente sulla superficie della carta e viene immediatamente cancellato quando la carta viene rimossa. È molto importante oggi quindi capire non solo quale tipo esatto di etichettatrice potrebbe essere quella perfetta e ideale per noi ma soprattutto anche come funziona nel modo corretto un certo tipo di etichettatrice, così da ottenere dei migliori risultati di stampa. Per assicurare le etichette dall’aspetto più professionale, è altamente raccomandato che il nastro in rilievo sia incluso nell’attrezzatura. L’utilizzo delle varie macchine etichettatrici al giorno d’oggi quindi è molto importante oltre che particolarmente utile e soprattutto ad esempio per i lavori e le applicazioni a breve termine e sono delle macchine quindi idealia perfette per etichettare anche delle singole bottiglie, oppure dei pacchetti per cui si tratta di uno strumento che al giorno d’oggi è particolarmente diffuso soprattutto a livello industriale proprio per impostare le etichette nei vari tipi di prodotti.

Ci sono inoltre in vendita anche delle macchine etichettatrici che hanno un’ampia varietà di tastiere e funzioni diverse che sono incorporate al loro interno. In generale, queste etichettatrici hanno un’ampia varietà di caratteristiche, a seconda del modello. Alcune hanno una tastiera incorporata con un’ampia varietà di caratteri e funzioni per personalizzare adesivi ed etichette. Altri modelli hanno un’ampia varietà di grafica e opzioni di testo precaricate. Sta a te decidere quali caratteristiche soddisfano meglio le tue esigenze di etichettatura.

Tutto quello che desideri sapere in più lo puoi trovare certamente qui: Stampante per etichette o etichettatrice? Differenze, caratteristiche dei prodotti, costo.

Comments are closed