Un viaggio da Bologna all’acquario di Cattolica

Visitare l’acquario di Cattolica utilizzando il servizio auto blu a Bologna è un’esperienza da provare: si effettuerà un viaggio in tutta comodità per arrivare rilassati in uno dei luoghi più belli di tutta la Riviera Romagnola. Il viaggio da Bologna a Cattolica ha una durata di circa 4 ore, fra le due città c’è una distanza di 381,7 chilometri e viaggiare su un auto blu è la scelta più intelligente per raggiungere l’acquario di questa splendida cittadina.

Le Navi è l’acquario più grande e più importante di tutta la costa del Mar Adriatico, è stato aperto nel 2000 e nel corso del tempo ha saputo rinnovarsi e diventare una delle attrattive più visitate di queste splendide zone. In questo magico mondo sarà possibile avere incontri ravvicinati con un numero veramente impressionante di animali marini, un percorso affascinante che coinvolge sia i più piccoli che i più grandi. Sono presenti ben più di 100 vasche espositive che ospitano meduse, pinguini, squali, trigoni e moltissimi altri appartenenti alla fauna ittica. Viene data la possibilità di scegliere fra quattro diversi percorsi: blu, giallo, verde e viola. I veri protagonisti di questo acquario sono sicuramente gli animali: lontre, caimani nani, murene, squali martello e boa sono solo alcune specie alle quali ci si potrà avvicinare per ammirarne la vita, le fattezze e la spettacolare bellezza. In questo acquario c’è una particolare cura per tutti i nuovi cuccioli arrivati, un ciclo riproduttivo di ogni specie presente molto ben avviato, segno del modo corretto in cui sono accuditi tutti gli animali presenti.

Un viaggio da Bologna a Cattolica per passare una giornata indimenticabile in uno degli acquari più belli di tutta Europa, questo è sicuramente il modo migliore per trascorrere il tempo in compagnia di chi si ama. Il percorso blu offre la possibilità di andare alla scoperta dell’evoluzione biologica del nostro pianeta, si parte dalle bellezze del Mar Mediterraneo sino ad arrivare agli scenari dell’Oceano Pacifico ed Indiano. Il percorso giallo invece fa conoscere come sono strutturati i corsi d’acqua, lontre e caimani sono i veri protagonisti di questo spazio che mette in primo piano la vita in acqua dolce con due spettacolari vasche di ultima generazione. Esiste poi il percorso verde dedicato soprattutto agli animali esotici e ai rettili. Qui sarà possibile osservare in modo ravvicinato e conoscere meglio animali come rane, serpenti, camaleonti e varie specie di insetti. Il percorso viola è quello che mostra la vita di affascinanti animali: gli squali. L’acquario di Cattolica è sicuramente un luogo da visitare, un posto dove divertimento e apprendimento vanno di pari passo per riuscire a spendere il proprio tempo libero in maniera intelligente. In questo modo si potrà andare alla scoperta di un mondo così lontano da noi, quello misterioso e ammaliante delle profondità marine. Ogni vasca è una minuziosa e dettagliata finestra su realtà a volte sconosciute e per questo degne di essere più attentamente osservate. Vetro e acqua sono gli elementi predominanti di questa struttura moderna ed accogliente.

Comments are closed